Quando la pubblicità supera la fantasia

Mentre apparecchio la tavola la mia attenzione viene attirata dalla televisione.

Una serie di sequenze veloci di immagini: la pancia di una donna che cresce pian piano. Sottofondo: Patty Pravo, La luna. Alla fine di tutto ciò dal pancione esce una scritta: “Ti aspettiamo fuori… all’alba”. È l’ultima pubblicità di Report, il programma televisivo della terza rete che propone inchieste giornalistiche. Non si poteva di certo mettere una donna sexy, non si poteva di certo mettere una sequenza di immagini degli attuali problemi italiani (perché?).

Già. Hanno scelto una donna incinta. Che senso avrà? Ormai nemmeno le donne mezzo nude attirano più. Attira una donna incinta che poco o nulla rappresenta il programma televisivo.
I misteri del mondo della pubblicità!

Annunci

4 pensieri su “Quando la pubblicità supera la fantasia

  1. Ora sono all’estero, ma prima di ripartire dall’Italia ho visto lo spot pensavo ad una puntata speciale sulle speculazioni sui prodotti per la prima infanzia e maternità in generale… Ci speculano più che sulla benzina e le mamme sono veramente bistrattate dal sistema sociale…Io intanto, con due gemelli nati prematuri, ho tenuto un po’ di scontrini e posso testimoniare tutto!!

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...