Vi presento Ina

Chief investment officer di JPMorgan Chase e braccio destro del capo della banca d’affari, Jamie Dimon, questa era Ina Drew, sconosciuta ai più ma famosa e rispettata nel mondo della finanza mondiale.

Ina ha bruciato ben 7 miliardi di dollari con un’attività legata a investimenti sui derivati. Ina ha sbagliato e pagato caro il suo errore, rassegnando le dimissioni. La signora Drew conclude la sua carriera in questo triste modo. Scommetteva sul rischio Europa e sulla crisi dei debiti. L’area amministrata da Ina era arrivata a raggiungere fondi per 360 miliardi di dollari.

La rivista Fortune l’ha classificata quest’anno terza fra le cento donne più potenti della finanza americana.

Ma c’è una persona dietro le azioni di Ina, la balena londinese o Voldemort (il personaggio cattivo dei romanzi Harry Potter), così come è chiamato Bruno Iksil. È un operatore economico che escogita sempre nuovi modi per far denaro. E sono modi rischiosi. Come non poteva non sapere Ina quello che succedeva dietro la scrivania del signor Voldemort? Ina non poteva non sapere, e ora torna a casa con le pive nel sacco, ma anche con in tasca una liquidazione da 31 milioni di dollari, una cifra che non ripagherà mai la sua immagine sfiorita.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...