Murad Osmann dalla scoperta del mondo fino al fatidico sì

Si chiama Murad Osmann, e già è il principe della fotografia romantica moderna.

Fotografo russo, ha avviato un progetto con la sua fidanzata Nataly Zakharova, fashion blogger. Lei di spalle all’obiettivo, tiene la sua mano e lo porta alla scoperta del mondo. Dalle metropoli alle spiagge, Osmann mostra luoghi affascinanti, ma quel che risalta è il significato delle sue fotografie: la strada che la sua fidanzata gli mostra.

La stessa posa in luoghi diversi, mese dopo mese, diventa virale e Osmann diventa famoso prima su Instagram, con 2,9 milioni di followers, poi negli altri social, fino ad arrivare nelle strade che percorriamo ogni giorno.

Pare infatti che il “follow me to” sia diventata una moda. Uomini e donne si tengono per mano e scattano la foto ricordo nei luoghi in cui si trovano.

Un percorso d’amore che lo conduce fino all’altare, quando sposa Nataly e immortala l’attimo. L’hashtag #followmeto diventa un augurio agli sposi, ma anche un’esortazione, una nota positiva.

Il percorso nato dal 2013 quasi per gioco diventa social.

All’immagine simbolo potremo dare diversi significati, e personalizzarli come meglio crediamo.

Può diventare la storia di un amore, come quello di Osmann,

la storia di una famiglia,

la storia di un viaggio, reale o immaginario.

Osmann ha centrato nel segno: il cuore di tutti noi.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...