Sofia esiste

Lei è Sofia.

Sofia esiste.

Sofia esiste nelle menti di chi si appassiona per una giusta causa, di chi riflette di fronte a questi visi, di chi si documenta sulle stragi incompiute e sulle stragi che hanno un nome: la guerra dei soldi.

Sofia è ogni bambino che vive il dramma della guerra, che è stato costretto a lasciare la propria casa o ha smesso di crescere per mancanza di cibo.

Sofia non esiste.

Lei è virtuale: è stata creata dall’Unicef Svezia utilizzando i volti di 500 bambini che abitano in zone di conflitto.

La sua storia è raccontata in un video in cui è proprio la bambina a parlare:

Sono i bambini che nessuno vede. Nei disastri di cui nessuno parla“.

#ForSofia è la campagna lanciata da Unicef per dare voce a una situazione che coinvolge oltre 250 milioni di bambini in tutto il mondo.

Sono i bambini che nessuno vede. Nei disastri di cui nessuno parla“.

ForSofia (fonte immagine Unicef Sverige)
#ForSofia (fonte immagine Unicef Sverige)

 

Annunci

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...